Ormai i film migliori, quelli che nelle altre sale rimangono due giorni, dobbiamo cercarli nei cinema parocchiali

Vittorio Lingiardi, Il Venerdì
/ / Rassegna Stampa